Versi Diversi

Il calendario

di Tonino Guerra

    img

    Toniono Guerra


    Data pubblicazione: 14 marzo 2019

 

Alla casa dei mandorli di Pennabilli, il poeta e sceneggiatore romagnolo ha lasciato tracce dei suoi versi ovunque.

 

Il calendario

GENNAIO
Coi rumori che lasciano
impronte sulla neve

FEBBRAIO
I colori dei vestiti
che ballano               

MARZO
I fiori dei mandorli
per le api affamate

APRILE
Con tutta la fantasia
che ha sonno

MAGGIO
I petali di rosa
che ridono

GIUGNO
Coi piedi scalzi
a toccare l’acqua

LUGLIO
Il sole rovente
caduto in terra

AGOSTO
Col mare dentro
gli occhi

SETTEMBRE
La musica della pioggia
negli orecchi

OTTOBRE
I tappeti di foglie secche
sotto i piedi

NOVEMBRE
Con le sciarpe di nebbia
attorno al collo

DICEMBRE
Con le parole delle favole
sul fuoco

img