Articoli

    Non sparate sull'editorialista

    Quasi un editoriale

    di Antonio La Monica

    Non sparate sull'editorialista... anche se ho scelto di parlare di ciò che è buono iniziando dall'economia, dal "vile" denaro. Quando ero bambino, infatti, ascoltavo piuttosto incuriosito i discorsi degli adulti. Uno, in particolare, mi pareva di una astrusità incredibile. "La zia ci ha lasciato in eredità alcuni buoni", diceva papà. "A che punto è arrivato il buono che ti ha fatto dieci anni fa la nonna?" chiedeva mamma. Ma che diavolo erano questi "buoni" che qualcuno, quasi sempre un anziano di famiglia, ti donava e che poi diventavano un po' più grandi, crescevano e rendevano felici? Erano, lo avrete capito tutti, i buoni fruttiferi che venivano acquistati, se non erro, tramite le Poste Italiane o la Banca d'Italia. Avevano il pregio di dare dei frutti. Economici, certamente. Solo che si doveva aspettare, perchè questi buoni necessitavano di tempo per assumere sempre più valore. Tuttavia avevano una rendita garantita, davano un risultato certo che poi si trasformava [...] [continua]





    Il buono del rugby

    È uno sport di contatto e a volte ci si fa male. Ma a nessuno viene mai in mente di simulare per ottenere una punizione a favore

    di Meno Occhipinti

    C'è del buono nel rugby, e lo troviamo nei valori che stanno dietro allo sport con la palla ovale: lealtà, sacrificio, altruismo, senso di responsabilità e rispetto, per l’avversario e l’arbitro, sono parte indelebile del DNA di ogni rugbista...

    Prossima fermata: Svizzera

    Il coraggio di varcare i confini

    di Laura Ciancio

    Lo sa bene chi è persona tollerante, solidale, indulgente, paziente, sensibile, gentile. Non sono aggettivi di cui fare mostra in quest’epoca. C’era una volta la parola bontà. Roba da libro Cuore. Ora è un termine desueto. Si dice “buonista”. Dimostrare vicinanza...



    Riflessioni tra culinaria e scrittura

    di Marinella Tumino

    Se penso a qualcosa di Buono, da vera siciliana, penso al cibo, all’ottima cucina e se penso alle tante letture fatte, mi torna in mente l’immagine di una tavola apparecchiata, di commensali che condividono cibi sfiziosi o del buon vino...

    Corto in Sicilia

    di Carlo Blangiforti

    Per uno che è nato in un isola il mare non è un limite, anzi. Negli occhi di questo ragazzo vedo spazi enormi, oceani di volontà, allegria di avventurieri e non la tristezza di marinai incatenati al molo di un porto insabbiato...














Fotorama / Buono!

di Meno Baglieri




    Cchi mi sapi buonu!

    Un aggettivo che resiste ad ogni politesse

    di Saro Distefano

    In lingua siciliana si usa dire “sapi buonu” per tutto, e soprattutto per i cibi. “mi sapi buonu stu muluni….” (al presente, ma basterà aggiungere una p al verbo che diventa “sappi” e quindi immediatamente al passato: “mi è parso buono, mi è piaciuto…”)...

    Come il papa buono

    L'umanità di Jorge Mario Bergoglio

    di Maria Cristina Vecchiarelli

    È morto qualche giorno fa negli USA, dove si era trasferito per curare il morbo di Parkinson che lo affliggeva, il cardinale Jean-Louis Tauran. Anche se il suo nome non dirà niente ai più, il colto e autorevole Tauran...

    Apostoli dell'odio

    La rabbia becera, manifestata con un rosario in mano.

    di Carlo Poerio

    Credo sia prematuro esprimere valutazioni sull'operato dell'attuale Governo, vuoi perché non c'è ancora qualcosa da valutare vuoi perché la scena politica, almeno fino ad ora, più che altro è stata occupata da uno solo tra i politici che lo rappresentano...

    Il ritmo e la ricerca

    Compás di Stefano Scala

    di Antonio La Monica

    Quella del viaggio è una metafora molto insidiosa. Non fosse altro per la frequenza con la quale viene tirata in ballo, anche nelle recensioni musicali...



Occhio Strabico / Buonismo

di Carlo Blangiforti













Link Utili

    Italia Notizie

    Quotidiano di informazione

    Il segno che resta

    Media Communication

    CCP "Paulu Maura"

    Sito del Centro Culturale Permanente Paulu Maura di Mineo

    Operaincerta Editore

    Casa Editrice

    Le Fate

    Editore - Caffè Letterario

Pdf



Rubriche

  • Verde Chiaro

    Il mandorlo di Sergio Leone

    di Aldo Adamo

    Le piante hanno tanto da raccontare, tessono fili più o meno invisibili con la nostra vita. Le piante, a saperle ascoltare, raccontano storie straordinarie. "Verde Chiaro" si ripropone di narrarle...
  • Versi Diversi

    Bontà (ad un Amico)

    di Edmondo de Amicis

    Hanno scritto, hanno costruito colle parole il mondo che ci circonda, e quello che, se avremo un po’ di lungimiranza, lasceremo ai figli. I poeti! Non se ne potrà mai fare a meno...
  • Forse non tutti...

    Evasione fiscale

    di Meno Occhipinti

    Forse non tutti sanno che... ci sono notizie che scivolano tra le righe come acqua attraverso le dita. Ascoltiamo, vediamo, senza quello sguardo straniato che ci permette di capire cosa ne è del Belpaese...
  • Parole Sante

    L'amore e la bontà

    di Isabel Allende

    Brevi aforismi di grandi donne e uomini di oggi e del passato che rappresentano meglio di mille parole, tra moto di spirito e facezie argute, il sentire più intimo di una intera umanità. Una sola parola può dire tantissime cose...
  • Occhio Strabico

    Buonismo

    di Carlo Blangiforti

    Fotomontaggi, vignette irriverenti, che offrono uno sguardo divergente su un mondo che a tratti sembra seguire una logica assurda. Ma una risata, si spera, seppellirà tutto il marcio, o almeno uno ci prova...