Energie

di Antonio La Monica

Pulite, rinnovabili, eoliche, solari, occulte, sporche, consumate, pericolose, rinnovabili, positive e negative.
Energie da sprecare... per scrivere un editoriale, o quasi.
Nei giorni in cui alcuni scienziati scoprono quello che da anni altri sostengono, ovvero che le onde gravitazionali esistono, noi nel nostro piccolissimo, ci occupiamo di energie. Le associazioni mentali sul tema si sprecano. C'è chi penserà alle centrali elettriche da cui si dipanano centinaia di contatti, fili e collegamenti che si traducono infine in un led domestico. Ma ci sarà anche chi rammenterà la marca dei jeans che la moda imponeva di indossare ai giovanissimi ormai un bel po' di anni addietro. Gli amanti della musica italiana, ancora, non potranno fare a meno di inviare un ricordo ad uno dei primi dischi di Giuni Russo destinati ad avere successo e a rappresentare un abbozzo di quella che sarebbe stata la musica di confine. [...]

continua a leggere »


Loading










[*] Articoli presenti solo nella versione on-line