La mia isola felice

di Veronica Ferlito

Chiarore immenso

Ci sono momenti e momenti in cui senti la voce del mare
una voce soave e limpida come le sue acque
una voce cristallina che ti lascia guardare l'orizzonte
lo stesso orizzonte che
rappresenta l'infinito della tua vita
da essere umano che vive e piange sentendo le emozioni
che rendono l'animo più vero
più reale al cospetto di
una parte di mondo cinico e duro che si ostina a guardare ciò che sta fuori
ed omettere invece l'essenziale che
risiede in noi
e ci rende vivi; guarda la luce del sole illuminare
la trasparenza delle acque limpide
ed in un unico chiarore
sarà giorno,
un nuovo giorno.